Aree interne, coesione sociale e sviluppo locale

Leader e Sviluppo locale. Risultati e Prospettive è il titolo del seminario promosso da Confcooperative Piemonte per martedì 25 settembre 2018 dalle 9 alle 13 presso la Casa della Cooperazione di Corso Francia 329 a Torino per fare il punto sui risultati finora ottenuti nella presente programmazione del programma Leader ma non solo.

“Da diversi anni – dichiara Domenico Sorasio, Direttore di Confcooperative Piemonte –  la nostra associazione ha avviato un monitoraggio costante sulle opportunità legate allo sviluppo dei territori marginali e grazie all’istituzione di un Tavolo di lavoro intersettoriale e all’organizzazione periodica  di seminari informativi sul tema dello sviluppo locale, è diventata un punto di riferimento per i GAL dislocati sul territorio piemontese”.

“Per rendere maggiormente efficaci le azioni sui territori – sottolinea Mario Sacco, Vice presidente di Confcooperative Piemonte e Presidente del Gal Basso Monferrato e Astigiano –  oltre al Fondo Agricolo FEASR vi sono altri fondi coinvolti in politiche di sviluppo locale, che possano diventare tasselli complementari. Per questo motivo abbiamo coinvolto nel nostro seminario l’Assessorato regionale per lo Sviluppo Economico che segue  politiche per le aree interne e quelli alle Politiche Sociali, Lavoro e Formazione, ai Diritti e Politiche giovanili che governano i processi di coesione sociale”.

Qui il programma del seminario